Doryan

News



QUANDO LE RELAZIONI DIVENTANO TOSSICHE?


QUANDO LE RELAZIONI DIVENTANO TOSSICHE?



Ce lo spiega la Dott.ssa Federica Miceli, di Doryan Medicina Estetica.

In tutte le relazioni si vive l’estasi dell’innamoramento e il vuoto della rottura o della crisi profonda.

Ci sono rapporti di coppia in cui invece gli estremi dell’estasi e del vuoto sono costantemente presenti. Queste sono relazioni tossiche, nelle quali un partner alterna momenti di desiderio e rifiuto, serenità e conflitto e l’altro, di conseguenza, sperimenta sempre un vissuto di incertezza, ambivalenza, ansia.


Ciò accade perché le relazioni si basano su due dinamiche:
SIMMETRIA: i partner mantengono posizioni analoghe.
COMPLEMENTARIETÀ: i partner assumono posizioni opposte e complementari.


In genere, usiamo entrambi i tipi di modalità. Passando agilmente da un tipo di comunicazione simmetrica a uno scambio complementare, mantenendo un equilibrio tra i poli. Infatti, spesso ci si pone sullo stesso piano tra partner, altre volte è auspicabile che uno dei due membri della coppia faccia un passo indietro.

In base alle modalità comunicative la coppia può essere caratterizzata da:
•Simmetria sana: uguaglianza, autonomia e rispetto reciproco;
•Simmetria tossica: freddezza, distacco, indifferenza verso la vita dell’altro;
•Complementarietà sana: rispetto ed accettazione autentica delle differenze dell’altro;
•Complementarietà tossica: squalifica, rifiuto, dipendenza affettiva, perdita dell’autonomia.

Nel percorso di terapia di coppia, si mettono in luce le diverse modalità comunicative attuate dai partner, cercando di correggere un eventuale sbilanciamento e rilanciare il legame.

 

 



Cerchi una psicologa o una psicoterapeuta a Bergamo?

Rimaniamo in contatto


Iscriviti alla newsletter. Lasciaci la tua mail per rimanere in contatto con il centro di medicina estetica Doryan. Scoprirai tutte le nostre novità, le nostre promozioni e tutti i nuovi trattamenti in esclusiva per te.



* Dati personali

* Sesso
* Fascia d'età
Privacy Policy *