Doryan

News



BELLEZZA IN SICUREZZA


BELLEZZA IN SICUREZZA



NELL’ERA DEL POST-COVID RESTA IMMUTATO IL DESIDERIO DI BELLEZZA MA, COMPRENSIBILMENTE, CRESCE L’ESIGENZA DI PERSEGUIRE QUESTO OBIETTIVO IN TOTALE SICUREZZA

Il lockdown istituto per fronteggiare l’emergenza Covid-19 non ha scalfito il desiderio di bellezza insito in ognuno di noi. Nonostante la chiusura forzata avvenuta tra il 9 marzo e il 3 maggio, infatti, Doryan Medicina Estetica ha ripreso la propria attività da dove l’aveva interrotta, segno che quanto seminato in questi due anni (risale al settembre 2018 l’apertura della clinica di via Mazzini 4, ndr.) ha prodotto i suoi frutti. Merito certamente dell’ottimo lavoro svolto dal Dott. Gianluca Doria, Direttore sanitario di Doryan Medicina Estetica, dello staff, accogliente e preparato, di cui si è attorniato in questi mesi ma anche del passaparola che, quando parliamo di salute e benessere, riveste un’importanza non banale.

Oggi la clinica ha ripreso a pieno regime la propria attività consolidando la propria mission: esaudire un bisogno fisico ma soprattutto psicologico per star bene con se stessi e ritrovare il proprio equilibrio estetico con armonia e autenticità. E lo ha fatto non solo restando fedele alla propria filosofia - un approccio globale estremamente qualificato in cui il concetto di bellezza viene declinato in tutte le sue forme ma anche garantendo ai propri pazienti la massima sicurezza attenendosi scrupolosamente a tutte le procedure identificate dalle principali società di medicina e chirurgia estetica.

Medicina estetica Bergamo

Ma non solo: queste buone pratiche sono state ulteriormente implementate grazie al conseguimento di una certificazione aggiuntiva di applicazione delle misure anti-contagio Covid-19 negli ambienti di lavoro sottoscritta da un ente esterno.

“Stiamo lavorando bene e questo gratifica molto gli sforzi profusi sino ad oggi - ci ha raccontato il Dott. Gianluca Doria. Stiamo seguendo tutte le accortezze del caso, molte delle quali erano già in vigore come per esempio la gestione distanziata degli appuntamenti per scongiurare eventuali incroci di persone tra una seduta e l’altra. In termini numerici sono cresciute molto le prime visite e questo mi inorgoglisce molto perché è il segno del passaparola avvenuto tra i nostri pazienti storici e quelli potenziali. La prima visita, poi, rappresenta per noi uno snodo cruciale: prestiamo molto cura all'anamnesi per stabilire ciò che realmente potrebbe essere utile consigliare al paziente”.

Il lockdown ha sicuramente stravolto la quotidianità di ognuno di noi ma ha anche permesso di sfruttare a pieno i benefici della tecnologia per intraprendere e sperimentare nuove forme di
contatto con la propria utenza.

“Nel ventaglio vario ed articolato dei nostri servizi, ne abbiamo inserito uno che, proprio durante la quarantena, ha riscosso un buon apprezzamento: si tratta del
personal training online, un allenamento individualizzato calibrato su misura del paziente eseguito dal Dott. Paolo Morosini, preparatore atletico di Doryan Medicina Estetica, grazie a cui abbiamo offerto l’opportunità ai nostri pazienti di allenarsi da remoto o in video call per perseguire quel concetto di bellezza e benessere in maniera integrata”.

Oltre ad aver pensato al fisico, però, Doryan Medicina Estetica ha pensato anche alla psiche non sottostimando i significativi risvolti psicologici derivanti dal dilagare di questa terribile epidemia. Proprio così. Un altro servizio proposto durante la chiusura che si è rivelato molto apprezzato è stato lo sportello di supporto psicologico gratuito - gestito dalla Dott.ssa Melviana Muzio, psicologa e psicoterapeuta di Doryan Medicina Estetica - per gestire alcune problematiche derivanti dal Covid-19. Così come le dirette trasmesse sul nostro canale ufficiale Instagram, allestite con regolarità non solo per rispondere alle domande degli utenti che abitualmente ci seguono ma anche per mantenerci in contatto con i nostri pazienti e per continuare ad essere utili”. Nonostante sia ancora il momento di mantenere alta la guardia, la gente ha voglia di tornare alla normalità: quali sono i trattamenti del momento?

“La tricologia è un ambito per cui ci arrivano molte richieste di consulenza. Gli effetti post Covid-19, infatti, hanno accelerato in molte persone problemi di diradamenti e calvizie. Sul versante
della medicina estetica, invece, il PRP per il ringiovanimento del viso è il trattamento del momento così come lo è la mastoplastica additiva in ambito di chirurgia plastica. Senza contare la LESC, la Lipoemulsione sottocutanea, ovvero un trattamento medico che ha lo scopo di ridurre o addirittura eliminare le adiposità localizzate per il quale ormai siamo diventati centro di riferimento”.

Medicina e chirurgia estetica a Bergamo

 

 




Cerchi un centro di medicina e chirurgia estetica a Bergamo?

Rimaniamo in contatto


Iscriviti alla newsletter. Lasciaci la tua mail per rimanere in contatto con il centro di medicina estetica Doryan. Scoprirai tutte le nostre novità, le nostre promozioni e tutti i nuovi trattamenti in esclusiva per te.



* Dati personali

* Sesso
* Fascia d'età
Privacy Policy *